2014-11-24 Voucher per le PMI: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo

Il Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, ha adottato il decreto attuativo dell’articolo 6, commi da 1 a 3, del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145 (cd. decreto Destinazione Italia),  che ha istituito, a beneficio delle micro, piccole e medie imprese, un contributo, assegnato tramite la concessione di un Voucher, di importo non superiore a 10.000,00 euro per l’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

 

Nello specifico l’intervento previsto dal decreto e’ finalizzato a sostenere l’acquisto  di  software,  hardware  o servizi che consentano di:

  1. modernizzare l’organizzazione  del  lavoro  favorendo   l’utilizzo   di   strumenti   tecnologici e   forme   di flessibilita’, tra cui il telelavoro;
  2. sviluppare soluzioni di e-commerce;
  3. estendere la connettivita’ a banda larga e ultralarga;
  4. agevolare il collegamento alla rete internet  mediante  la  tecnologia satellitare, attraverso  l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole, nelle aree  dove  le  condizioni  geomorfologiche   non consentano  l’accesso  a  soluzioni  adeguate  attraverso   le   reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili;
  5. sviluppare la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale  delle suddette piccole e medie imprese.

Per poter procedere, con provvedimento direttoriale, all’apertura dei termini per la presentazione delle domande, oltreché alla fornitura delle informazioni di dettaglio e della modulistica, bisogna tuttavia attendere l’adozione del decreto del Ministro dell’economia e delle finanze che, come previsto dalla norma istitutiva del contributo, stabilisca l’ammontare dell’intervento nella misura massima di 100 milioni di euro.

Per tutti i soggetti che intendano raggiungere questi obiettivi, Kataclima mette a disposizione le proprie competenze a supporto di tali interventi.